Come Cristiano Ronaldo spende il suo patrimonio

Indice degli argomenti trattati

Ecco un articolo dedicato a uno dei calciatori più famosi. Oggi andremo a scoprire “Come Cristiano Ronaldo spende il suo patrimonio”.

Il fenomeno del calcio mondiale, Cristiano Ronaldo, ha un patrimonio netto di circa 450 miioni di dollari e ne guadagnerà molti altri, prima di finire la sua carriera calcistica.

Cristiano, ha guadagnato centinaia di milioni di dollari grazie ai suoi contratti con il Manchester United, il Real Madrid e la Juventus ma guadagna molto di più dai suoi numerosi accordi di sponsorizzazione.

Per esempio, ha un contratto a vita con la Nike, che vale un miliardo di dollari, e da questo continuerà a guadagnare anche dopo aver appeso gli scarpini al chiodo.

Ma vediamo subito come Cristiano Ronaldo spende il suo inestimabile patrimonio.

Anche adesso che ha 35 anni, Cristiano Ronaldo, è ancora uno dei calciatori più forti del pianeta infatti delizia tutti i suoi tifosi con montagne di gol e giocate spettacolari.

Il 5 volte pallone d’oro, è stato pagato nel 2019, per l’incredibile cifra di 109 milioni di euro dalla Juventus, risultando il secondo calciatore più pagato nella storia, e nello scorso anno, solamente Roger Federer, ha fatto più soldi di lui.

Qualunque squadra, se potesse, spenderebbe una cifra spropositata per riuscire a portare tra le sue fila il campione Portoghese.

Recentemente, è diventato il secondo calciatore in assoluto per reti con la propria nazionale, superando quota 100, ed il record è li ad un passo, a quota 109.

Inoltre, è anche il secondo miglior marcatore della storia del calcio, mettendo dietro di lui calciatori come Lionel Messi o Pelè.

Ronaldo, ha un patrimonio netto di circa 450 milioni di euro e spende i suoi soldi in ville lussuose, supercar di lusso e gioielli costosi.

Si è perfino fatto fare una statua di cera super realistica, una copia esatta di quella presente nel museo di Madame Tussauds.

Quando sei un fuoriclasse ha senso avere anche un pò di ego.

La vita di Cristiano Ronaldo è cambiata del tutto, quando, nel lontano 2001, all’età di 16 anni è stato acquistato per 14 milioni di euro dal Manchester United, una cifra record per un ragazzo della sua età.

Ronaldo, ha avuto un’infanzia estremamente povera e piena di problemi familiari, ma ciò, non gli ha impedito di raggiungere i suoi obbiettivi e di diventare il calciatore più forte del mondo.

Ronaldo, da allora ha migliorato il suo gioco anno dopo anno, mantenendo tutte le promesse che il Manchester aveva su di lui, portando la squadra alla vittoria di 3 campionati consecutivi ed una champions league.

Nel 2009, dopo essere diventato un fuoriclasse affermato, ed aver vinto tutto con la maglia del Manchester United, fece scalpore il suo trasferimento al Real Madrid per l’enorme cifra di 131 milioni di Euro, un record assoluto.

Sicuramente, però, tale cifra è stata ampiamente ripagata da Cristiano, che ha portato il Real alla vittoria di 4 champions league, tre coppe del mondo per club, tre supercoppe uefa due titoli spagnoli e due supercoppe spagnole.

Crediamo davvero che senza Cristiano, il Real Madrid, non sarebbe riuscito a vincere tutti questi trofei.

Nel 2017, Cristiano Ronaldo, ha portato a casa complessivamente 93 milioni di dollari, 58 milioni provenienti dallo stipendio del Real Madrid ed il resto dalle sponsorizzazioni e dalle sue iniziative imprenditoriali.

I guadagni di Ronaldo, l’hanno reso per 4 anni consecutivi, il calciatore più pagato al mondo.

Nel luglio del 2018, Ronaldo, ha firmato per la Juventus, ed ancora una volta una squadra di calcio ha sborsato fior di milioni per assicurarsi le prestazioni del fuoriclasse, per l’esattezza 140 milioni tra ingaggio e trasferimento.

Ma la Juventus, non ha avuto problemi nel pagare quella cifra.

Infatti, nel primo giorno d’arrivo di Ronaldo alla Juventus, la società ha venduto 520 mila magliette, guadagnando 60 milioni di euro in maglie in un solo giorno, incredibile!

Nel 2018, grazie ad un guadagno di 108 milioni di euro, Ronaldo è risultato il terzo sportivo più pagato, dietro solamente a Floyd Meyweather e Lionel Messi.

Cristiano Ronaldo, nella sua carriera ha fatto molti soldi grazie ai suoi contratti da calciatore, ma ne ha guadagnati ancor di più grazie ai suoi sponsor.

Per esempio, ha un contratto a vita con la Nike dal valore di 1 miliardo di Dollari e nella storia, solo Michael Jordan e Lebron James hanno accordi simili.

La massiccia presenza sui social media di Ronaldo ha, per esempio, fatto guadagnare a Nike 474 milioni di dollari solo nel 2016.

Guardando questi dati, è facile notare come per la Nike questo sia stato un autentico affare, perchè guadagnerà molto di più del miliardo di dollari sbarsati grazie all’immagine di Ronaldo.

Cristiano, comunque, ha accordi di sponsorizzazione anche con Herbalife, Kentucky Fried Chicken, American Tourister ed una bizzarra partnership anche con l’Egiptyan Iron, l’acciaio egiziano.

Il marchio di Ronaldo è così popolare e prezioso anche per aziende che non hanno nulla a che fare con il mondo del calcio.

Cristiano, possiede anche una sua linea d’abbigliamento chiamata Cr7, che è anche il suo soprannome, e questo marchio d’abbigliamento ha anche una linea per bambini studiata con suo figlio Cristiano Jr.

Possiede anche una catena d’hotel, chiamata Pestana Lifestyle Hotel, ed è in procinto di aprire anche dei ristoranti in Brasile.

Tutte queste iniziative imprenditoriali, hanno reso Cristiano Ronaldo più ricco forse anche di quanto lui stesso possa immaginare, ecco perchè spesso spende questi soldi in acquisti stravaganti come palazzi o supercar di cui ha una collezione infinita.

Come Cristiano Ronaldo spende il suo patrimonio: Le auto

Come Cristiano Ronaldo spende il suo patrimonio auto

Nel suo Garage. infatti, troviamo la Ferrari 599 gtb, la Koenigsegg CCX, una Bugatti Veyron da 2,25 milioni di dollari e una Bugatti Chiron da 2 milioni di dollari.

Se pensate che Cristiano si accontenti solo di queste supercar vi sbagliate di grosso.

Infatti possiede anche una Maserati GranTurismo, la Lamborghini Aventador, una Porsche 911, la Bentley Continental gt, l’Aston Martin Db9,una Porche Cayenne turbo… ma aspettate c’è ancora di più!

Per esempio, la Rolls Royce drop Head Coupè ed un’altra Rolls Royce, che ha fatto trasformare in suv, e che è considerata uno dei Suv più lussuosi del mondo.

Quando sei ricco come Ronaldo, mica vai in giro con un minivan.

Come Cristiano Ronaldo spende il suo patrimonio: Ville di lusso

Come Cristiano Ronaldo spende il suo patrimonio- villa

Ovviamente, viste le sue numerose autovetture, Cristiano ha bisogno anche di case che ne siano all’altezza.

Quando giocava per il Real Madrid, Ronaldo acquistò un’elegante villa a Finca Los Angeles, un quartiere esclusivo e di lusso di Madrid, dal valore 6,2 milioni di dollari.

La costruzione conta sette camere da letto, otto bagni, una spaziosa sala trofei che ospita tutto ciò che ha vinto in quel periodo, una palestra completamente attrezzata ed una splendida piscina dopo il campione era solito rilassarsi dopo i match.

La dimora era praticamente il santuario di Ronaldo.

Il palazzo era stato progettato dall’architetto spagnolo Joaquin Torres.

Quando Ronaldo visita New York, trascorre il tempo nella sua lussuosa Trump Tower.

Quando acquistò l’appartamento, molti pensarono che avesse firmato un ricco contratto con una squadra dell’Mls, tuttavia ciò non è mai successo.

Il lussuoso appartamento, ha un valore di quasi 19 milioni di dollari ma pensiamo ne sia valsa la pena.

Infatti, l’appartamento, grazie alla sapiente mano dell’architetto Juan Pablo Molino, trasuda classe da ogni angolo.

La spaziosa costruzione dispone di tre camere da letto, tre bagni, una cucina gourmet e due vasche da bagno in marmo pregiato.

Anche se l’appartamento di Ronaldo è nella Trump Tower, comunque, non ha optato per avere anche lui un WC in oro massiccio come quello di Donald Trump.

Non è un segreto che, Cristiano Ronaldo, sia orgoglioso del suo aspetto fisico infatti dedica molto lavoro e dedizione alla cura del suo corpo.

É famoso infatti per avere sempre i capelli perfetti e la pelle liscia ed abbronzata.

É più facile vedere un ghepardo per la strada, piuttosto che vedere Ronaldo Spettinato.

Una volta, ha persino ingaggiato un parrucchiere per far tagliare i capelli alla sua statua di cera, dopotutto sarebbe stato terribile non avere un’immagine impeccabile anche li.

Un piccolo neo riguardante questo argomento nella carriera di Ronaldo è quando, nel 2017, all’aeroporto di Madeira, fu svelata una statua in suo onore.

Dobbiamo dirlo, quella statua è davvero brutta e siamo certi che anche Ronaldo non la ami particolarmente.

Cristiano, come detto, spende molti soldi per curare il suo aspetto fisico, ma ne spende molti di più per l’acquisto di gioielli, che ama molto.

Per esempio i suoi iconici orecchini di diamanti costano 13 mila dollari!

Ronaldo, è anche un appassionato di orologi, e possiede un Rolex Gmt Master Ice dal valore di 500 mila dollari ed una coppia di anelli da 250 mila dollari.

Nella conferenza stampa di presentazione alla Juventus, Ronaldo, indossava un orologio tempestato di diamanti dal valore di 2,4 milioni di dollari, quel giorno infatti, fece scalpore.

Ma questi non sono sicuramente gli unici gioielli in possesso del fuoriclasse!

Se siete rimasti sorpresi dalla vita sfarzosa di Cristiano Ronaldo, continua a seguirci per tanti altri contenuti così sul nostro blog.

Ma aspettate, voi cosa fareste con tutti i soldi di Cristiano Ronaldo? Fatecelo sapere nei commenti!

Noi, di Ronaldo, abbiamo solo la maglietta nell’armadio!

Come sempre grazie per aver letto.

A presto!

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 1 Media: 2]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo

Facebook
LinkedIn
Twitter
Email
WhatsApp

Altri Articoli