I 12 posti più belli dove l’acqua è cristallina

Indice degli argomenti trattati

Benvenuti in questo nuovo articolo di Top Video Italia. Siete pronti a conoscere i “12 posti più belli dove l’acqua è cristallina”?

Il nostro pianeta, è pieno di così tanti luoghi pittoreschi ed ovviamente, è normale, che questi posti comprendano anche i bacini idrici, ci sono molti posti in diversi paesi che hanno acque incredibilmente limpide, trasparenti come il vetro.

Questi posti sono pochi e lontani tra loro, ma questo è ciò che li rende così speciali e unici nel loro genere. Ecco una nuova lista di cose da fare per voi!

I 12 posti più belli dove l’acqua è cristallina!

Siete pronti? Iniziamo!

Numero 12: Lago di Silfra Islanda

Per prima cosa, andiamo in un paese nordico, l’Islanda e l’Oceano Atlantico settentrionale per un paese che è così isolato nel resto del mondo.

Non sarà una sorpresa che l’Islanda abbia molte gemme proprie, che sono raramente disturbate dall’uomo.

Il lago d’Argento, è degno di essere in questo elenco per le sue acque cristalline, ma ciò che lo rende più interessante, è come questo lago nasca tra due tettoniche ovvero, quella nordamericana e quella dell’eurasia.

Nel 1789, queste due tettoniche si separarono, formando questa fessura.

La fessura, ha tagliato in profondità la crosta e, ha aperto, una sorgente sotterranea, riempita con acqua glaciale proveniente dal vicino ghiacciaio Langjokull.

Grazie alla continua alimentazione di questa acqua, il lago d’argento, rimane limpido e pulito tutto il tempo.

É diventato un popolare posto, per immersioni e snorkeling,, ed è particolarmente famoso per essere l’unico posto nel mondo in cui puoi nuotare tra due placche tettoniche senza il pericolo che ti schiaccino mentre ti immergi.

Sperando che non decidano di spostarsi ancora.

Numero 11: Te Waikoropupu Springs Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda, è un paese ricco di bellezze naturali e, non sorprende che sia presente in questo elenco, ecco un assaggio della sua bellezza.

Waikoropupu Springs, suona esotico ed esotico lo è davvero.

Questo posto, precedentemente era noto come Poopoo Springs.

Questo luogo ultraterreno, è il più grande sbocco di acqua sorgiva in tutto il paese.

Questa acqua limpida, ci mette circa 10 anni, a essere filtrata dalle rocce che la circondano.

Grazie alla sua acqua molto limpida, la comunità scientifica nazionale e l’istituto per l’acqua e l’atmosfera, che ha condotto alcuni test ottici, hanno scoperto che la visibilità di questo bacino arriva fino a 63 metri di profondità.

Impressionante! semmai dovessi visitare la Nuova Zelanda, aggiungi questo posto alla tua lista,tra tutti gli altri posti meravigliosi che questo paese ha da offrire.

Numero 10: Laghi della Valle di Jiuzhaigou Cina

Se stai cercando un lago naturalmente colorato, il lago dei fiori, in Cina, sarebbe la soluzione migliore.

 Il lago dei cinque fiori, è diverso da qualsiasi altro che hai mai visto perchè, mostra almeno cinque colori in superficie e non c’è nessun trucco.

Tutto ciò proviene dall’ambiente stesso.

I sedimenti calcarei, la varietà lacustre di alghe che vivono nell’acqua, l’acqua e le foglie colorate del bosco vicino, contribuiscono a creare questa bellissima tavolozza naturale.

Milioni di turisti vengono qui ogni anno, a lasciarsi incantare da questo colorato spettacolo.

Se vieni durante la stagione autunnale, probabilmente sarai ancora di più meravigliato poiché, i colori autunnali delle foglie aggiungono uno strato in più a questo lago già colorato.

Numero 9: Parco nazionale dei Laghi di Plitvicecroazia

Uno dei luoghi, del patrimonio mondiale dell’Unesco della Croazia, sono i laghi di Pletisia.

Questa meraviglia, a differenza di qualsiasi altra cosa tu abbia mai visto, comprende una vasta area di 70.000 acri, ed è piena di laghi e acqua dolce.

16 laghi per essere precisi e, sono tutti interconnessi.

L’acqua, scorre attraverso tutti i laghi, viaggiando attraverso il parco nazionale.

Non solo sono ampi e numerosi, sono anche incredibilmente colorati,e grazie anche ai minerali presenti nell’acqua, il ​​colore può variare dal blu al grigio, dal turchese al verde.

Questo è uno dei più antichi e grandi parchi nazionali del paese e, attrae più di un milione visitatori ogni anno.

Potremmo andarci in vacanza quest’anno.

Numero 8: Ambergris Caye, Beliza

Situata nel Mar dei Caraibi, Ambergris Caye, è l’isola più grande del Belize e, ogni anno ,molti turisti vengono qui,su questa isola, per prendere parte alle immersioni subacquee.

Non sorprende il motivo per cui le persone si affollano qui per immergersi, poiché, le acque sono limpide e blu.

Un’altra grande attrazione, è la riserva marina di Holchan, che si trova a solo 1,5 miglia al largo della costa dell’isola e copre 4 448 acri di barriere coralline, letti di alghe e foreste di mangrovie.

Se ti piace fare snorkeling, questa zona è perfetta per scoprire un’ampia varietà di vita marina e la biodiversità dell’ isola.

Numero 7: Lago Mellissani

Ecco un posto che, è allo stesso tempo bello e ha una storia mitologica.

Il lago Melissani, in Grecia, si trova nell’isola di Cefalonia, a sud-ovest di Sami.

Questo lago, nasce da una grotta nella zona, ma il lago Melissani, non è esisitito da sempre.

Si pensa, che un enorme terremoto successo 20.000 anni fa, ha aperto questa grotta formandolo.

Quello che vedi adesso, è il lago Melissani al suo interno.

La luce del sole, inonda la grotta sotterranea ed illumina l’acqua esaltandone la tonalità bluastra.

L’acqua rimane limpida, poiché la grotta stessa, funge da filtro che pulisce l’acqua che alimenta questo lago. Sembra incredibile!

Numero 6: Gruner See Austria

Gruner see o lago verde.

Lago verde, è un nome appropriato per questo corpo idrico, perché beh, è verde! Ma non è solo verde, è incantevolmente verde!

Situato in Stiria, nel sud-ovest dell’Austria, il Gruner See, è un luogo che sembra qualcosa uscita da una fiaba.

Le acque verde smeraldo, confluiscono dalle montagne e sono incredibilmente pulite e chiare.

Poiché il lago è alimentato esclusivamente dallo scioglimento delle nevi, il livello dell’acqua varia a seconda della stagione.

Durante gli inverni, è poco profonda, perché la neve gela, durante i mesi più caldi, il lago si riempie grazie allo scioglimento della neve.

Il lago, era un popolare punto di immersione subacquea, ma è stato bandito nel 2016, per paura che i subacquei smuovessero i sedimenti facendo sembrare l’acqua di gruner torbida.

Adesso puoi godertelo solo dalla riva.

Numero 5: Rio Sucuri

Rio Sucuri, in Brasile, è un’area protetta all’interno di un parco nazionale e vale ogni centesimo per una visita.

L’acqua qui, è molto chiara, la visibilità qui è di oltre 50 metri normalmente, il che spiega perché questo fiume è così trasparente.

Aggiungono bellezza anche, tutte le varie specie di pesci colorati e piante sottomarine, che dipingono un’immagine incredibile.

Numero 4: Le Filippine

L’arcipelago delle Filippine, è ricco di bacini con acqua limpida a bizzeffe.

Ci sono così tanti posti diversi qui, che ti sbalordiranno.

Dobbiamo per forza menzionare, il fiume incantato Hinatuan, sull’isola dimindanao.

Questo fiume, presenta ai suoi visitatori, bellissimi colori.

Il fiume è benedetto da acque limpide, grazie alle sorgenti profonde provenienti dalla foresta.

Un altro luogo degno di nota, è Ilboracay Island.

Questo è un altro esempio di un luogo, con,acque turchesi limpide.

Quest’isola, attira milioni di,visitatori ogni anno, ed a causa del forte afflusso di turisti, il presidente ha dovuto interrompere temporaneamente il turismo per ripulire l’isola!

Dopo la pulizia, l’isola è stata riaperta, ma con regole rigide in atto per garantire che l’isola di Boracay resti pulita e splendente.

Poi, ci sono anche, le Isole Palawan.

Queste isole, sono una delle più popolari attrazioni nelle Filippine.

L’arcipelago di Palawan, è perfetto per nuotare, con le sue limpide acque oceaniche e la fauna selvatica patrimonio mondiale dell’Unesco.

Puoi anche fare immersioni qui, in un luogo che ha 12 relitti giapponesi dalla seconda guerra mondiale.

Ci sono tantissime cose da fare nelle Filippine!

Numero3: Flathead Lake montana

Si dice che, il lago Flathead, sia il lago più pulito al mondo.

É infatti, un altro esempio, di lago incredibilmente limpido.

Il lago, è alimentato dalle montagne rocciose circostanti ed è costituito soprattutto da neve sciolta.

Nel punto più profondo, arriva a 113 metri di profondità, il che è davvero tanto!

Beh, questo è anche il più grande lago naturale di acqua dolce negli Stati Uniti occidentali!

Numero 2: Fiume Dawki

Ora, trasferendosi in Asia, il fiume Dawki, è considerato uno dei fiumi più puliti in India.

Il fiume, si trova nello stato indiano di Meghalaya, e trasmette solo bellezza e chiarezza.

Le sue acque, partono dal picco orientale dello Shillong, il fiume scorre poi tra la Juntia e le colline Khasi, prima di uscire dall’India verso il Bangladesh.

Se hai intenzione di visitare questo posto, è meglio pianificare il tuo viaggio in qualsiasi momento prima o dopo la stagione dei monsoni, in quanto, le forti piogge sporcano il fiume e lo rendono fangoso.

E, se stai cercando il posto migliore per goderti la magia del fiume Dawki, puoi salire sul vicino ponte Dawki, per goderti lo splendore dall’alto.

Numero 1: Lago Blu della Nuova Zelanda

Per il numero uno, il lago blu, situato nel parco nazionale dei laghi Nelson, in Nuova Zelanda, è il vincitore indiscusso.

Detiene il raro titolo, di essere il lago più chiaro del mondo.

Un test nel 2011, ha dimostrato, che è il più limpido corpo naturale, di acqua dolce nel mondo intero.

Ha inoltre, un’incredibile visibilità che arriva fino a 80 metri di profondità!

Per la sua purezza, è considerato sacro dalla tribù indigena maori, e nessuno è autorizzato a fare una nuotata in esso.

Puoi comunque goderti questo posto dalla riva, e persino fare escursioni e accamparti all’interno del parco nazionale.

Quindi, in quale di questi posti ti piacerebbe nuotare?

Faccelo sapere nei commenti!

Ti aspettiamo nel prossimo articolo!

Ciao, a presto!

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo

Facebook
LinkedIn
Twitter
Email
WhatsApp

Altri Articoli