I Simpson: 10 curiosità sulla famiglia più amata della TV

i simpson curiosità

Indice degli argomenti trattati

Chi, oramai non conosce I Simpson?

Questa serie Tv animata è conosciuta praticamente in tutto il mondo.

Matt Groening non avrebbe potuto fare di meglio.

Pensi di sapere tutto sulla famiglia più famosa d’America?

In questo articolo troverai 10 curiosità che, forse, ancora non conosci!

Homer e Krusty il Clown

Hai mai notato quanto siano simili Homer e Krusty il Clown?

Questa somiglianza è risultata ancora più evidente quando Krusty si è presentato senza trucco, nell’episodio “Homie the Clown”, dove sembrano più o meno identici.

Beh, questa non è una pura coincidenza.

In effetti, è una parte che definisce il carattere di Krusty ed è un elemento chiave per il rapporto tra Krusty, Homer e Bart.

Perché mentre Bart non mostra alcun rispetto per suo padre ed è solo un monello (Da li il suo nome), idolatra Krusty il Clown.

Questa somiglianza ha lo scopo di mostrare che anche se entrambi sembravano uguali e condividono un livello quasi uguale di stupidità, Bart li tratta in modo diverso.

Infatti, prima dell’inizio dello spettacolo, i produttori avevano pianificato che Homer fosse effettivamente Krusty il Clown, come una sorta di identità segreta.

homer e krusty il clown

I Simpson: L’età dei personaggi

Proprio come la maggior parte degli altri programmi animati, I Simpson usano una cosa chiamata linea temporale fluttuante, in cui i personaggi non invecchiano mai fisicamente.

E come tale, generalmente si presume che lo spettacolo sia ambientato nell’anno in corso mantenendo comunque sempre la stessa età, ovviamente.

Ad esempio, Bart ha 10 anni e Maggie ne ha 1.

Quindi, se tutti i personaggi fossero invecchiati normalmente dall’inizio dello spettacolo, Homer e Marge ora avrebbero circa 65 anni, Bart avrebbe 40 anni, Lisa 37, Maggie avrebbe circa 30 anni e il signor Burns avrebbe più di 120 anni!

L’acconciatura di Marge

All’inizio, l’acconciatura di Marge Simpson era stata concepita nel modo in cui tutti conosciamo perché nell’ultimo episodio della prima stagione, gli sceneggiatori avevano in programma di rivelare che sotto c’erano un paio di orecchie da coniglio.

Questa trama è stata ovviamente cambiata, ma può ancora essere vista in qualche fotogramma per il gioco arcade dei Simpson.

marge simpson

I Simpson: Conan O’Brien

Tra il 1991 e il 1993, Conan O’Brien è stato uno scrittore e produttore per lo spettacolo.

In effetti, alcuni degli episodi prodotti da Conan sono considerati alcuni degli episodi più memorabili e più belli in assoluto.

È anche accreditato come l’influencer chiave per il rapido cambio di direzione della serie dal realismo radicato verso trame surreali e più eccentriche, come nell’episodio “Marge vs. The Monorail”.

I nomi completi dei protagonisti

Molti dei personaggi dello spettacolo usano quasi sempre i loro soprannomi.

I loro nomi completi vengono spesso rivelati attraverso gli easter eggs e gli episodi speciali dello spettacolo.

Alcuni esempi sono:

  • Marjorie Jacqueline Simpson (Marge),
  • Bartolomeo Jojo Simpson (Bart),
  • Abraham Jay-Jedediah Simpson II (Abe?Nonno),
  • Jeffrey Albertson (Il ragazzo dei fumetti),
  • Eleanor Abernathy (La pazza gattara),
  • Robert Underdunk Terwilliger Jr. (Telespalla Bob),
  • Herschel Shmoikel Pinchas Yerucham Krustofsky (Krusty il clown),

E Apu Nahasapeemapetilon (Apu).

Che cosa???

Non c’è da stupirsi che tutti abbiano un soprannome!

I Simpson: La particolarità di Homer

Homer è l’unico personaggio ad avere dialoghi in ogni singolo episodio.

Marge e Lisa sono apparse in ogni episodio, ma non hanno avuto dialoghi in tutte le puntate.

Bart è l’unico dei quattro personaggi principali a non essere stato visto o menzionato per un intero episodio, senza contare Maggie, ovviamente, perché sai, lei è spesso solo di contorno.

homer simpson

Smithers

Il devoto assistente del signor Burns, Smithers, in origine doveva essere un uomo gay, afroamericano e con i capelli viola, il che può effettivamente essere visto nel terzo episodio della prima stagione “L’Odissea di Homer”.

Il motivo per cui hanno scelto di non rappresentarlo più così era perché sentivano che un assistente afroamericano che è estremamente leale e quasi sottomesso verso il suo superiore poteva essere visto come un qualcosa di scomodo.

Al contrario, l’ufficiale di polizia, Lou, aveva la pelle gialla nella prima stagione.

I Simpson: MEH

La parola MEH è una parola usata come espressione di indifferenza o noia.

È spesso considerata come un’alzata di spalle verbale.

Il motivo per cui ne stiamo parlando è perché i Simpson in realtà hanno contribuito a rendere popolare la parola tra la metà e la fine degli anni ’90.

L’origine della parola è alquanto inconcludente, ma prima che i Simpson iniziassero a usarla, era più o meno sconosciuta.

Abbastanza interessante, vero?

MEH.

Piccole cose che (forse) non hai notato

Nell’episodio “Treehouse of Horror VI”, Homer viene trasportato in un mondo 3D e in una scena potrai notare una serie di numeri esadecimali visualizzati dietro di lui.

Quando convertiti in ASCII, questi numeri si traducono in “Regole di Frink”, in riferimento al professor Frink.

I capelli e le orecchie di Homer a volte formano le iniziali M e G, che ovviamente sta per Matt Groening Homer, Forma una M e una G.

i protagonisti dei simpson

Fino alla stagione 20, la sequenza di apertura mostra che il valore di Maggie è di $ 847,63, Matt ha detto che questo era il costo medio mensile per crescere un bambino in quel periodo.

Ma dalla stagione 20, i generi alimentari valgono prima 243,26 dollari, e con Maggie poi raddoppiano.

Nessuno sembra essere abbastanza sicuro di cosa significhino questi numeri o se significano qualcosa.

In quasi tutte le inquadrature della centrale elettrica, si sente un corvo.

Questo è stato anche sostituito in un episodio, quando la centrale si sposta in India e invece di un corvo, si sente una mucca.

Dove si trova Springfield?

Da quando lo spettacolo è iniziato nel 1989, i fan hanno sempre ipotizzato il luogo esatto dello spettacolo.

Perché se facciamo una rapida ricerca su Google, scopriremo che ci sono molte città e luoghi chiamati Springfield negli Stati Uniti.

Ma noi siamo dei perfezionisti, ed abbiamo fatto il possibile per scoprire dove si trovi la città dei Simpson!

Grazie alle nostre ricerche abbiamo trovato ogni singola cittadina di nome Springfield.

In totale, gli Stati Uniti hanno 31 Springfield.

Il creatore dello show, Matt Groening, ha detto che ha scelto intenzionalmente di Springfield come città dei Simpson, perché sapeva che era uno dei nomi di città e contee più comuni negli Stati Uniti.

In altre parole, Springfield non è mai stato concepito per avere una posizione esatta fin dall’inizio.

Tuttavia, in un’intervista del 2012, Matt in realtà ha rivelato per la prima volta che Springfield nello spettacolo è basato su Springfield in Oregon.

E questa non dovrebbe essere una sorpresa, anche perché è cresciuto a Portland, a pochi chilometri di distanza.

Parlando di serie Tv, scopri quali sono le 10 migliori da guardare su Prime Video!

Ciao!

Dove si trova Springfield, la città dei Simpson?

Springfield dei Simpson è basato su Springfield in Oregon.

Qual è il vero nome di Bart Simpson?

Il vero nome di Bart è Bartolomeo Jojo Simpson.

Quanti anni ha Maggie Simpson?

Maggie Simpson ha 1 anno!

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo

Facebook
LinkedIn
Twitter
Email
WhatsApp

Altri Articoli