Le 10 famiglie più potenti che segretamente governano il mondo

Indice degli argomenti trattati

Dalla famiglia reale alle maggiori dinastie arabe, oggi parleremo delle 10 famiglie più potenti al mondo.

La Famiglia Koch

Tra le 10 famiglie più potenti, al 10° posto troviamo la famiglia Koch.

La Koch Industries è la seconda più grande azienda privata degli Stati Uniti e guadagna entrate fino a 110 miliardi di dollari ogni anno.

Fondata da Fred Koch nel 1940, l’azienda è stata amministrata dallo stesso Fred, oltre che dai figli David e Charles e alcuni fratelli.

Il fondatore si è dimesso nel 2018 per gravi problemi di salute, dopo la sua morte gli è subentrato il fratello Charles di 85 anni il quale copre anche la carica di amministratore delegato della società.

Se vai a fare shopping negli stati uniti, inevitabilmente acquisterai uno dei loro prodotti, finendo per mettere altri soldi direttamente nelle tasche della ricca famiglia.

Dai prodotti usa e getta alla carta igienica Dixie sono solo alcuni degli articoli prodotti dalle industrie Koch, oltre ad alcune marche di auto.

Questa famiglia è nota per le ingenti donazioni a favore di politici conservatori con lo scopo d’influenzare l’azione del governo.

La famiglia reale saudita

le-10-famiglie-più-potenti-famiglia-reale-saudita

Al 9° posto troviamo la famiglia reale saudita.

La dinastia della famiglia reale dell’Arabia Saudita ha inizio nel 1932 e al suo vertice c’è il re Salman Bin Abdulaziz Al-Saud che guida questa famiglia di circa 25.000 membri, tutti discendenti da Mohamed Bin Saud fondatore del primo stato saudita.

La famiglia ha il potere assoluto nel paese, mentre gli altri membri sono tutti inseriti nelle posizioni governative e militari, oltre ad avere il controllo del 20% delle riserve mondiali di petrolio.

La loro fortuna è stimata in più di 1,4 trilioni di dollari, ed essendo una famiglia così ricca lo sono anche tutti i suoi membri i quali possono comprare ciò che vogliono.

Secondo il New York Times, Bin Salman ha acquistato il dipinto Salvator Mundi di Leonardo Da Vinci per 450 milioni di dollari, uno yacht da 500 milioni di dollari e una villa francese di 300 milioni da dollari lordi.

Famiglia Bush

Al numero 8 della nostra speciale classifica delle 10 famiglie più potenti troviamo i Bush.

Questa è una famiglia a tutti noi molto nota perché, tra i suoi membri, due sono stati presidenti degli Stati Uniti, uno vicepresidente, uno ha creato un polo televisivo e un altro è stato giudice della corte suprema.

Questo per comprendere quanto potere è nelle mani di questa famiglia.

Il loro patrimonio netto è di oltre 400 milioni e probabilmente molto è dovuto agli antenati, noti banchieri da tre generazioni.

Ovviamente, ad arricchire la loro già considerevole posizione, hanno contribuito le elezioni di George Bush e del figlio George W. Bush alla presidenza degli Stati Uniti.

Billy Bush, abile intrattenitore televisivo, è famoso soprattutto per la registrazione segreta di una telefonata tra lui e Donald Trump.

Qualcosa che nel 2016 fece molto scalpore e lo fece licenziare dalla trasmissione Access Hollywood.

Sono molti a credere che questa famiglia sia dietro alla strage dell’undici settembre e che George Bush in realtà sia un rettiliano.

Le 10 famiglie più potenti: J.P Morgan

Continuando, al numero 7 troviamo J.P Morgan.

John Pierpont Morgan è stato uno dei banchieri più potenti del suo tempo, fino alla sua morte avvenuta nel 1913.

Celebre per aver finanziato le ferrovie, oltre ad altre opere dell’industria siderurgica americana e altri giganti del settore.

Nonostante il padre fosse anch’egli un ricco banchiere, il vero successo arrivò nel 1871 quando si associò a un finanziere per fondando la J.P. Morgan Company & Co.

Da quel momento accumulò una fortuna da 25 milioni di dollari e gran parte di questi li usò per inclinare il sistema a suo favore.

Nonostante questo, J.P. Morgan era una mente finanziaria tra le più brillanti al mondo, al punto tale da aiutare i mercati statunitensi a stabilizzarsi durante la grande crisi.

Infatti, nel 1907 salvò anche il Gold Standard concedendo prestiti al governo federale, per circa 60 milioni di dollari.

I suoi critici, si sono affrettati a sottolineare come questi abbia manipolato il sistema finanziario americano a proprio vantaggio

Una volta fu chiamato a testimoniare dal membro del congresso Varzim Puja, incaricato d’indagare sui finanzieri d’élite sospettati di cospirazione per il controllo del settore bancario americano.

Il risultato di queste audizioni, produsse un nuovo sistema finanziario che oggi conosciamo con il nome di Banca Federale degli Stati Uniti.

Famiglia Reale dei Windsor

le-10-famigli-più-potenti-Windsor

Al numero 6 della classifica delle 10 famiglie più potenti c’è la famiglia reale dei Windsor.

La famiglia reale del Regno Unito è guidata dalla Regina Elisabetta figlia di Re George quinto.

La dinastia dei Windsor vive in un castello situato nel sud-est del paese.

L’Inghilterra è conosciuta come il regno della regina Elisabetta, infatti la famiglia reale ha la maggior parte dei loro possedimenti sul territorio del Regno unito, un patrimonio che ogni anno genera ingenti profitti.

Nel 2017 è stata creata una moneta commemorativa, lo stemma in cui è visibile la torre del castello Windsor con lo stendardo reale circondato da due rami di quercia.

Ogni membro di questa famiglia svolge un ruolo istituzionale importante.

I membri della monarchia devono attenersi a rigide regole come il non camminare troppo per strada.

I Murdoch

ln quinta posizione è situata la potente famiglia australiana Murdoch.

Questa famiglia ha raggiunto l’apice del potere attraverso i media australiani, in gran parte in loro possesso, prima di espandersi anche nel Regno Unito, gli Stati Uniti e poi in tutto il mondo.

Tutto ha avuto inizio da quando sono diventati gli editori del quotidiano di Melbourne.

I guadagni del giornale sono aumentati verso l’alto, fino a raggiungere traguardi inaspettati.

Rupert Murdoch diventò direttore generale dell’azienda e anni dopo riuscì a prendere il controllo dell’emittente australiana Fox, oltre ad acquistare Myspace.

Diventato molto popolare nella cultura pop, dopo essere stato chiamato come comparsa in diverse serie televisive, apparendo anche come disegno nella serie animata dei Simpson.

Le 10 famiglie più potenti: I Kardashian

Al 4° posto troviamo la famiglia Kardashian.

I Kardashian sono diventati una delle famiglie più ricche e famose al mondo.

Kim Kardashian è celebre per aver reso il suo reality un impero globale.

Recentemente ha lanciato la propria attività anche nel mondo della telefonia creando giochi per telefonini ed emulatori.

In realtà sono i prodotti di bellezza ad averla catapultato ai vertici del successo planetario.

La sua linea di cosmetici KKW-Beauty è valutata un miliardo di dollari e genera entrate milionarie.

Nel 2019 Kim Kardashian ha sposato la superstar della musica Kanye West.

Il valore prodotto dalla sorella minore Kylie è di 1,3 miliardi di dollari, mentre per l’altra sorella è di circa 40 milioni.

La spesa mensile di Kim per mantenere la sua bellezza è pari a 170 mila dollari.

Le 10 famiglie più potenti: I Walton

In terza posizione troviamo i Walton, la famiglia vanta un patrimonio di 170 miliardi di dollari.

Sam Walton ha avviato una catena di supermercati nel 1962 e da allora ha avuto un successo clamoroso.

Nel 1983 nasce la catena di negozi Sam’s Club, un successo imprenditoriale che ai giorni nostri vanta un mercato da 500 miliardi di dollari.

Questo è il reddito più alto al mondo per un negozio al dettaglio.

In termini di potere offrono sostegno sia ai repubblicani che ai democratici.

Infatti, gli anziani della famiglia come Jim Walton, sono repubblicani, non a caso hanno fondato un gruppo a sostegno di Trump, mentre altri membri della famiglia, Christy Walton ad esempio, preferiscono inviare le loro donazioni nella direzione opposta.

I Rockefeller

Al 2° posto troviamo la famiglia Rockefeller.

Questa è una delle dinastie più ricche e potenti del pianeta, non a caso occupano posizioni politiche, influendo sulla protezione dell’ambiente e l’immigrazione.

Di loro proprietà, sono alcuni degli immobili più costosi al mondo.

Ad oggi siamo alla sesta generazione di Rockefeller ma alcuni dei suoi membri sono legati ancora alla quarta.

L’impero dei Rockefeller è stato guidato da David Rockefeller fino alla sua morte sopraggiunta nel 2017 all’età di 102 anni.

In realtà, tutte le loro ricchezze, provengono da John Davis Rockefeller che nel 1870 fondò la compagnia petrolifera che sarebbe diventata la raffineria di petrolio più grande del mondo.

Infatti, divenne uno dei primi monopoli petroliferi, una realtà che nel 1880 deteneva il 90% della produzione statunitense.

La famiglia ha usato il proprio potere per influenzare il cambiamento pubblico e occupare importanti posizioni politiche.

Nelson Rockefeller è stato vice presidente degli Stati Uniti mentre Jay Rockefeller un noto senatore.

Altri esponenti della famiglia sono coinvolti nella finanza e negli affari in tutto il mondo.

La famiglia Rothschild

Ed eccoci al numero 1 con la famiglia Rothschild.

Con un patrimonio da 400 mila milioni di dollari questa famiglia è riuscita ad accumulare la propria fortuna creando un impero bancario all’inizio del diciannovesimo secolo.

In loro impero è diffuso in città importanti come Londra, Parigi, Vienna e Napoli, rendendola di fatto una delle famiglie più ricche e potenti della storia.

In realtà, il loro dominio è molto inferiore rispetto agli anni passati, quando la ricchezza globale era divisa soprattutto tra i membri della famiglia.

I Rockefeller sono ancora molto attivi nel mondo minerario, finanziario e dell’agricoltura, oltre ad essere produttori di vino.

Anche nel settore immobiliare hanno un grosso impatto, molti palazzi in Europa sono di loro proprietà, mantenendoli tali come se fossero un punto di riferimento.

Una fortuna davvero scandalosa se paragonata a quelle di Jeff Bezos o di Bill Gates, anche loro incredibilmente ricchi ma dal patrimonio che non si avvicina nemmeno a quello dei Rothschild.

Sono in molti a credere che questa famiglia sia dietro a molteplici guerre che si sono verificate negli ultimi anni, oltre che all’assassino del presidente americano Kennedy, il quale era un ostacolo per i loro interessi.

Se ti è piaciuta la nostra “ricca” classifica di oggi non esitare a condividere l’articolo sui social e lasciare un commento in basso.

Non perderti inoltre, i nostri prossimi articoli!

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 62 Media: 4]

11 commenti su “Le 10 famiglie più potenti che segretamente governano il mondo”

    1. Inutile essere ricchi economicamente ed essere poveri nello spirito. La maggior parte delle persone ricche sono incomplete

  1. Che bello sapere che c’ e qualcuno sa che qualcosa può migliorare un domani come essi che sono i precursori ☺️☺️☺️

  2. Antonella Virginia Guzzetti

    Io penso che se queste famiglie, se il destino desse una mano santa, soccombessero, il mondo sarebbe migliore….sono corrotti, vuoti, spietati….

  3. L’ego umano è l’asola cosa che queste famiglie conoscono e che coltivano,ma non si rendono conto dei danni che stanno facendo solo in nome del guadagno,questo alla fine li porterà all’auto distruzione!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo

Facebook
LinkedIn
Twitter
Email
WhatsApp

Altri Articoli